News


    • Robot makers tend to assume that their creations will make people's lives easier. Prospective users may not share their enthusiasm, or indeed their perception of the needs. Talk to each other, say EU-funded researchers. Otherwise, the uptake of this fantastic technology will suffer, and potential benefits to society may be lost.
    • 24 June 2020, 11:00 pm

      Export Flying Desk Lazio

      Prenota il tuo appuntamento per conoscere quanto messo in campo  dal Sistema Italia e dalle Regioni per il sostegno all’internazionalizzazione  Prosegue il Programma Export Flying Desk Lazio, appuntamenti “virtuali”  one-to-one, promossi da ICE Agenzia, in collaborazione con Regione Lazio, Unioncamere Lazio, Tecnopolo S.p.A. finalizzata a supportare l'internazionalizzazione delle imprese del Lazio.   Il programma EFD Lazio prevede, tenendo conto dell’attuale contesto di emergenza sanitaria, incontri settimanali one-to-one da remoto della durata di 40 minuti, calendarizzati nella giornata di martedì, tra  funzionari esperti ICE e aziende laziali interessate.. Agli incontri parteciperanno anche i rappresentanti dei Partner del Sistema Lazio. I Desk sono organizzati da ICE Agenzia per ciascun territorio regionale, in collaborazione con partner istituzionali di rilievo quali Regioni, Cassa Depositi e Prestiti, Gruppo CDP con Sace Simest, Sistema camerale. Nel corso degli incontri sarà possibile approfondire l’offerta dei servizi di ICE-Agenzia e del sistema regionale, mirati ad affrontare nuovi mercati e la programmazione degli interventi di internazionalizzazione promossi dal sistema regionale. Per poter accedere al servizio alle aziende del Lazio interessate è richiesto di prenotare il proprio appuntamento con Export Flying Desk Lazio attraverso la piattaforma: https://www.ice.it/it/export-flying-desk LinkedIn Puoi partecipare alla discussione ed essere aggiornato attraverso i Gruppi LinkedIn della Community degli Innovatori - Lazio 2030 della Regione Lazio:   Aerospazio e Sicurezza   https://www.linkedin.com/groups/8847462/ Scienze della Vita                      https://www.linkedin.com/groups/8846745/    Tecnologie della Cultura           https://www.linkedin.com/groups/12308461/  
    •   La VII edizione del Meet in Italy for Life Sciences, originariamente previsto in ottobre 2020,  è stato spostato a causa dell’epidemia di Covid-19 alla prossima primavera del 2021, e si svolgerà nella splendida cornice del Porto Antico di Genova dal 12 al 14 maggio 2021. Anche quest’anno la Regione Lazio sarà presente con il suo contributo in qualità di Co - Organizer alla VII edizione  del Meet in Italy for Life Sciences, consentendo agli attori del territorio di entrare a far parte della catena internazionale e favorendo un processo di riposizionamento delle realtà industriali, produttive e del mondo della ricerca regionali verso segmenti e mercati a maggior valore aggiunto. Meet in Italy for Life Sciences è il principale appuntamento nazionale, con profilo internazionale di matchmaking che promuove l’incontro tra Industria, Ricerca, Startup e Investitori che operano nell’ambito delle scienze della vita a livello internazionale. Con la sua presenza nelle precedenti edizioni la Regione Lazio, ha permesso alle aziende laziali che hanno creduto in questo evento, di creare con i mercati internazionali e con le realtà nazionali nuove forme di collaborazioni di interesse strategico. Il Meet in Italy for Life Sciences 2021 (MIT4LS2021) mette a disposizione una vetrina per chi è in grado di offrire soluzioni innovative e tecnologie concrete, coinvolgendo attori, nazionali ed esteri, che rappresentano le eccellenze in campo produttivo, scientifico, di ricerca e innovazione del settore, mettendoli in rete e facendoli dialogare, promuovendo così l’incontro diretto tra Industria, Ricerca, Startup e Investitori che operano nell’ambito delle scienze della vita a livello internazionale, con l’obiettivo comune di raggiungere elevati standard di qualità.  Come nelle precedenti edizioni l’appuntamento prevede tre giorni di incontri, workshop, panel tematici e una competizione tra startup. Il centro dell’evento sarà l’attività di brokerage che coinvolgerà imprese ed enti del settore e che permetterà a queste, attraverso lo spazio espositivo, di farsi conoscere e stabilire contatti con gli enti di ricerca. Aprirà l’evento una Conferenza internazionale che approfondirà la tematica dell’evento alla quale presenzieranno relatori di fama mondiale. Il tema scelto per l’edizione di Genova, in continuità con un percorso di conoscenza, aggiornamento e di condivisione costruito negli anni, sarà: Innovazione Tecnologica e Terapeutica per la Nostra Vita. Le tecnologie biomediche possono aiutarci a vivere più sani, più felici e più a lungo, accompagnandoci in tutte le fasi della vita. Una medicina personalizzata lungo l’arco della vita richiede innanzitutto una migliore comprensione dei meccanismi biologici dello sviluppo, dell’invecchiamento e della longevità. Nella conferenza si discuterà di prospettive e sfide che partono dalla genomica per arrivare a nuovi approcci terapeutici, e che vedono nella digitalizzazione le fondamenta per una rivoluzione dell’approccio alla diagnostica, monitoraggio e gestione degli individui nel nuovo millennio. Si parlerà inoltre degli investimenti necessari, dei risultati attesi dall’adozione di queste tecnologie e della sostenibilità di queste soluzioni. Il Meet in Italy for Life Sciences si rivolge ai settori del Medtech, del Biotech, del Farmaceutico e Nutraceutico, dell’e-health e ai servizi e attività correlate coinvolgendo tutti gli attori: ·       Settore industriale: un’importante occasione di confronto, di incontro e networking per le imprese e start-up che operano nel settore life sciences. ·       Ricerca pubblica e privata: un’opportunità di confronto con il mercato e il settore industriale in merito alle attività di ricerca ·       Investitori: nazionali e internazionali, indispensabili per una visione e una crescita del settore a medio e lungo termine. ·       Istituzioni pubbliche: un’occasione per comprendere appieno il valore e il potenziale del settore delle life sciences, e poter così costruire delle politiche in grado di far crescere la competitività delle aziende italiane in un mercato molto complesso e competitivo a livello internazionale. ·       Media: un appuntamento di aggiornamento sul settore e di monitoraggio rispetto ai trend di sviluppo futuri. Un’occasione per incontrare personaggi di riferimento, importanti testimonial del comparto delle scienze della vita a livello nazionale e internazionale. Come ogni anno, nei tre giorni del Brokerage Event imprese, start-up, ricercatori, investitori e attori dell’indotto del settore possono incontrarsi ed esplorare/verificare nuove opportunità di collaborazione  e partnership per lo sviluppo di prodotti, servizi, progetti, accordi di distribuzione e licensing. Il Brokerage Event è dedicato a imprese, start up, università, centri di ricerca, investitori e all’indotto correlato, nei settori: Farmaceutica Nutraceutica Biotecnologie Dispositivi medici Medicina e salute Benessere Applicazioni IT per la salute Perché partecipare È un’opportunità per farsi conoscere e trovare partnership nazionali ed internazionali di natura commerciale, di ricerca e sviluppo, trasferimento tecnologico, per progetti europei, per investimenti. È una vetrina GRATUITA della propria realtà; il profilo, aggiornabile in ogni momento, rimane online per almeno 2 anni. È l’evento di riferimento di partnering in Italia nel settore delle life science, tutte le organizzazioni più importanti che operano nel life sciences sono coinvolte. In 6 edizioni quasi 9.000 incontri, 1.900 organizzazioni coinvolte (30% non italiane nelle ultime 3 edizioni). Un’organizzazione capillare ed efficiente, con feedback da parte dei partecipanti sempre oltre il 90% di soddisfazione. Se per un motivo qualsiasi non potrai partecipare, avrai comunque la possibilità di stabilire contatti con i partecipanti e sfruttare le opportunità di partnering anche dopo l’evento. La partecipazione all’evento è gratuita. A breve saranno aperte le iscrizioni. LinkedIn Puoi partecipare alla discussione ed essere aggiornato attraverso i Gruppi LinkedIn della Community degli Innovatori - Lazio 2030 della Regione Lazio: Aerospazio e Sicurezza   https://www.linkedin.com/groups/8847462/ Scienze della Vita                      https://www.linkedin.com/groups/8846745/    Tecnologie della Cultura           https://www.linkedin.com/groups/12308461/      
    • An EU-funded project is promoting responsible research and innovation in bioscience, using action plans, a sustainable model and guidelines that aim to make research more relevant, inclusive and effective for citizens and businesses.
    • L'Agenzia ICE e ANIMA Confindustria Meccanica Varia hanno il piacere di invitarvi a partecipare al Webinar di presentazione dell'AIIB - ASIAN INFRASTRUCTURE INVESTMENT BANK, organizzato nell'ambito dei Development Webinars, che si terrà sulla piattaforma ZOOM giovedi 25 Giugno, a partire dalle ore  9:00. Al termine dei Seminari è prevista l'opportunità per i partecipanti di realizzare degli incontri one-to-one nella virtual room privata dell'Agenzia ICE con uno dei due relatori della AIIB (Giacomo Ottolini o Fabrizio Costa) della durata massima di 10 minuti.    COME FUNZIONANO GLI INCONTRI ONE-TO-ONE Gli slot per gli incontri one-to-one sono limitati e potranno essere accomodate al massimo 10 richieste per ciascun relatore. La priorità nella definizione dell'agenda degli incontri one-to-one sarà accordata alle imprese che operano nei settori focus dei singoli webinar e comunque in ragione comunque dell'ordine cronologico di arrivo delle richieste.   PER RICHIEDERE UN INCONTRO ONE-TO-ONE - Incontro con Giacomo Ottolini (Senior Procurement Specialist, AIIB) - ore 11.00-11.45 - Incontro con Fabrizio Costa  (Board Member, AIIB) - ore 11.00-11.45   REGISTRAZIONE: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScYz40W4fTpOlDVDu11jp__80zIba27yD7jfuPm7PxAK5Ring/viewform _________________________________________________________ PROGRAMMA DEL LAVORI _________________________________________________________   09:00 APERTURA DEI LAVORI - Roberto LOVATO, Dirigente Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli OO.II Agenzia ICE - Alessandro DURANTE, Direttore Relazioni Esterne e Internazionali ANIMA Confindustria Meccanica Varia   09:10 - BREVE INTRODUZIONE ALLA ASIAN INFRASTRUCTURE INVESTMENT BANK (AIIB) - Bernard PREVETE, Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli OO.II, Agenzia ICE   09:15 - PROCEDURE DI PROCUREMENT E OPPORTUNITA' DI FORNITURA Giacomo OTTOLINI, Senior Procurement Specialist AIIB    10:30 - L'ITALIA E LA AIIB - Fabrizio COSTA, Board Member of the AIIB    10:50 - 11.10  Q&A  - Sessione di Domande e Risposte    11:15 - 12:15 INCONTRI ONE-TO-ONE - Incontri one-to-one tra imprese richiedenti e Fabrizio Costa e Giacomo Ottolini    Moderatore: Roberto LOVATO (Agenzia ICE)   Per ulteriori informazioni e agenda degli incontri scrivere a: affari.internazionali@anima.it e organismi.internazionali@ice.it   NB: Ricordiamo che per partecipare al webinar e' necessario avere un account ZOOM. Se non lo avete ancora, vi invitiamo a registrarvi gratuitamente a questo link https://zoom.us/freesignup/   Per maggiori Informazioni scrivere a Agenzia ICE Ufficio Partenariato e rapporti con gli Organismi Internazionali (organismi.internazionali@ice.it)   ANIMA Confindustria Meccanica Varia Area Relazioni Esterne e Internazionali (affari.internazionali@anima.it)  
    • ONLINE Workshop - ‘Impact of the Covid-19 pandemic on EU Aerospace and Defence ecosystem’CSO Tanya Walker Tue, 23/06/2020 - 09:32 View the agenda Register In preparing the needs assessment to inform our Recovery Plan, the European Commission identified 14 industrial ‘ecosystems’, representing around 90% of the business value added in the EU. The ecosystem encompassing aeronautics, space and defence employs around 870 000 highly skilled jobs (2,5 million direct and indirect jobs) – a large majority of high value. It generates a turnover of approximatively EUR 250 billion. This high-tech industry has been impacted by the Covid-19 crisis. There have been disruptions in the supply chain, falls in demand, launches getting postponed, to name a few. This, in combination with financial issues is threatening the survival of some of this ecosystem’s businesses. Space, aeronautics and defence are an expression of Europe’s strategic autonomy and technological sovereignty. As these industrial sectors rely on complex and long-term development cycle, high technological intensity, and depend on a substantial part on governmental programmes, this ecosystem has specific needs in the coming years. Against this backdrop, the Commission’s reflection on how to make our industries more resilient and less dependent, in supply chains and technology, finds a particular resonance in this ecosystem. This reflection, as well as the preparation of the recovery package presented on 27 May, has built on our engagement in dialogue with the actors of the different industrial ecosystems. It is now the right time to structure this engagement with industry. To this end, DG DEFIS is holding two virtual workshops to address the specific challenges and potential opportunities of this ecosystem. By bringing together actors across this ecosystem, from large companies to SMEs and startups, from research institutes to academia and from associated service provider to technology suppliers, we intend to set up an open, inclusive and geographically balanced forum. Other participants would include Commission representatives and the relevant EU agencies. Workshop on the Impact of the Covid-19 pandemic on EU Aerospace and Defence ecosystem This workshop will hinge around three sessions dedicated to the three arms of the ecosystem: space, defence and aeronautics. During the session, companies, SMEs, research institutes will be given the floor to identify potential risks and vulnerabilities in the changing geopolitical and post-COVID context. Discussions will also contribute to unleashing the potential synergies between the 3 sectors and to outlining some mitigating and remedial actions. Together, the participants will develop a common view on enhancing the resilience of the ecosystem as a whole. Interested in joining the Space Ecosystem workshops ‘Impact of the Covid-19 pandemic on EU Aerospace and Defence ecosystem’? The workshops will take place on 8 July (14:00 – 18:00) and 9 July (9:30- 13:15).  View agenda Register Wed, 08/07/2020 - 12:00Thu, 09/07/2020 - 12:00BrusselsBelgium No Data Protection Policy.pdf No No
    •   A luglio avremmo dovuto vedere il mondo globale dell’aerospazio riunito per il biennale Farnborough International Airshow: una celebrazione dell’industria dell’aerospazio tra le più altamente innovative ed economicamente importanti. Per il team del Farnborough International, un’estate senza Airshow era semplicemente inconcepibile e così è nato FIA Connect. Si svolgerà dal 20 al 24 luglio, nella stessa settimana che avrebbe visto volare l’Airshow, con una serie di eventi aerospaziali digitali gratuiti. L’intenzione è quella di offrire 5 giorni di contenuti di alta qualità, collaborazione tra leadership e industria, connessione dell’industria aerospaziale globale in un momento in cui non possiamo incontrarci. FIA Connect riunirà tutta l’industria attraverso un programma virtuale di conferenze, opportunità di networking e opportunità per buyer e venditori di incontrarsi e fare business su una piattaforma online. Il programma include:   FINN Sessions – un programma di webinar su aggiornamenti e analisi di settore in cui manager dell’industria affronteranno i principali argomenti del settore: Aerospace 4.0, Commercial Air Travel, Cyber Security, Future Combat and Urban Aviation with the Global Urban Air Summit 2.0 Meet the Buyer – un’opportunità strategica che connetterà fornitori e buyer attraverso incontri virtuali preparatori, privati e sicuri. Farnborough Friday – in cui si presenterà l’industria ad un audience giovane e attento come parte di un iniziativa per la promozione delle competenze. Sarà una giornata di confronti e workshop con speaker ispirazionali e consigli da parte di professionisti del settore.   FIA Connect è partner del Gruppo ADS – l'organizzazione commerciale che rappresenta le industrie aerospaziale, della difesa, della sicurezza e dello spazio nel Regno Unito – nel fornire supporto, consulenza e sessioni di analisi attuali, offrendo il miglior punto di vista e le migliori risorse per aiutare il business a restare aggiornati, informati e connessi. Parlando del lancio di FIA Connect, Gareth Rogers CEO di Farnborough International, dice: “L’annullamento di quest’anno del Farnborough International Airshow resta fonte di profondo dispiacere ma il team sta lavorando duramente per sviluppare un evento virtuale che porti più aspetti possibili dello show alla gente. Sappiamo che il processo di cancellazione non è privo di rischio e il lavoro per offrire una soluzione finanziaria agli espositori continua, per questo resta fondamentale per Farnborough International fare tutto il possibile per contribuire alla ripresa delle organizzazioni attraverso la catena di produzione che è stata colpita dagli impatti di questa pandemia. FIA Connect radunerà l’industria globale attraverso una piattaforma online, offrendo contenuti d’eccellenza, spunti e opportunità di crescita del business. Non applicheremo nessuna tariffa, da Meet the Buyer alle Sessioni virtuali FINN, tutto sarà offerto gratuitamente. Spero vivamente che a luglio si uniranno più espositori e visitatori possibili. Stiamo lavorando ad un pacchetto esclusivo per gli espositori 2020 che include opportunità di networking e promozionali. Non vediamo l’ora di dare il benvenuto ai nostri visitatori e l’industria aerospaziale internazionale”. CLICK, MEET AND COLLABORATE REGISTRAZIONE La registrazione dei visitatori al FIA Connect partirà a metà giugno. Vi terremo aggiornati con maggiori dettagli su come effettuare la registrazione. I numeri saranno limitati, per questo è importante registrarsi prima possibile per garantire la propria partecipazione. PARTECIPAZIONE I vistatori saranno invitati a interagire con le iniziative che si svolgeranno durante la settimana. La piattaforma faciliterà incontri virtuali tra visitatori e imprese, offrirà l’opportunità di trasferire risorse e incrementare la rete di contatti, restare aggiornati. PERCHE’ REGISTRARSI   Opportunità di entrare a far parte di una piattaforma globale con l’intera comunità aerospaziale Networking, condivisione e aggiornamenti gratuiti Organizzare incontri con imprese partecipanti e visitatori che si sono registrati Un’opportunità per riconnettersi con l’industria TRASMESSO DA FIA Connect  è trasmesso dal canale FINN, il canale di notizie vincitore indipendente del FIA. Attraverso il canale FINN verranno rappresentate interviste video, analisi, opinioni del mondo dei leaders dell’industria dell’aerospazio, innovatori e giornalisti.            
    Previous PageNext Page