News


    • 1 April 2020, 10:21 am

      RSS feeds

      For more RSS news feeds click the link above.
    • APRE organizza un Webinar riguarda ai Pilot in Horizon 2020 e cosa ci aspetta in Horizon Europe Obiettivo: fornire ai partecipanti gli strumenti per poter gestire con successo un progetto lump sum sin dalla fase della proposta.   Docente: Irene Creta, APRE - NCP Legale e Finanziario (CV)   Introduzione: Nei Work Programme 2018/2020 di Horizon 2020 la Commissione europea ha lanciato illump sum schemeattraverso dei progetti pilota che rappresentano un esercizio iniziale e preparatorio in vista del prossimo programma quadro Horizon Europe. Lo schema lump sum, definito come forma di costo semplificata, introduce un’idea di progetto completamente differente sin dalla fase di scrittura della proposta, ricomprendendo l’implementazione, fino ad arrivare alla fase di controllo ex post. Pertanto le implicazioni sul piano legale e finanziario sono molteplici. informazioni e iscrizione: https://www.apre.it/aprewebinar/2020/i-semestre/lo-schema-lump-sum/  
    •   Sino al 14 maggio sarà possibile inoltrare le candidature per aderire alla Call SVita – Scuola d’impresa per startup legate ai temi delle Scienze della Vita. L’iniziativa, lanciata da Lazio Innova, si inserisce nella strategia regionale volta alla valorizzazione dei risultati della ricerca accademica e industriale finalizzati alla nascita, al consolidamento e all’attrazione di startup innovative ad alto valore scientifico e tecnologico. Obiettivo del percorso è di sostenere lo sviluppo di soluzioni e prodotti, con potenzialità di mercato, che rispondano a fabbisogni espressi in tema di salute e benessere. Attraverso la Call  verranno raccolte le proposte di soluzioni e prodotti innovativi che porterà alla selezione di 20 team per la partecipazione al percorso gratuito di mentorship per definire e validare il proprio modello di business. Seguirà la selezione di 5 finalisti che avranno accesso gratuito ad un percorso di coaching specifico volto all’ “Investment Readiness” e offrirà l’opportunità di presentarsi con un proprio pitch finale ad una platea di  investitori e business angel. Soggetti ammessi: - Aziende costituite da non oltre 60 mesi; - Team informali composti da minimo due persone fisiche, di cui almeno una impegnata nella ricerca (professori, ricercatori, laureati, dottorandi, assegnisti e studenti) che abbiano individuato potenziali soluzioni e prodotti suscettibili di valorizzazione imprenditoriale.  I termini per la presentazione delle Proposte di Soluzioni Innovative sono aperti fino al 14 Maggio 2020. Per tutte le informazioni e la modulistica per partecipare alla Call visita la pagina dedicata: http://www.lazioinnova.it/svita/   Sino al 14 maggio sarà possibile inoltrare le candidature per aderire alla Call SVita – Scuola d’impresa per startup legate ai temi delle Scienze della Vita. L’iniziativa, lanciata da Lazio Innova, si inserisce nella strategia regionale volta alla valorizzazione dei risultati della ricerca accademica e industriale finalizzati alla nascita, al consolidamento e all’attrazione di startup innovative ad alto valore scientifico e tecnologico. Obiettivo del percorso è di sostenere lo sviluppo di soluzioni e prodotti, con potenzialità di mercato, che rispondano a fabbisogni espressi in tema di salute e benessere. Attraverso la Call  verranno raccolte le proposte di soluzioni e prodotti innovativi che porterà alla selezione di 20 team per la partecipazione al percorso gratuito di mentorship per definire e validare il proprio modello di business. Seguirà la selezione di 5 finalisti che avranno accesso gratuito ad un percorso di coaching specifico volto all’ “Investment Readiness” e offrirà l’opportunità di presentarsi con un proprio pitch finale ad una platea di  investitori e business angel. Soggetti ammessi: - Aziende costituite da non oltre 60 mesi; - Team informali composti da minimo due persone fisiche, di cui almeno una impegnata nella ricerca (professori, ricercatori, laureati, dottorandi, assegnisti e studenti) che abbiano individuato potenziali soluzioni e prodotti suscettibili di valorizzazione imprenditoriale.  I termini per la presentazione delle Proposte di Soluzioni Innovative sono aperti fino al 14 Maggio 2020. Per tutte le informazioni e la modulistica per partecipare alla Call visita la pagina dedicata: http://www.lazioinnova.it/svita/  
    • Prorogati di 60 giorni i termini per la presentazione delle domande per partecipare ai due bandi d’internazionalizzazione . Avviso Pubblico “Voucher Internazionalizzazione – seconda finestra Bando “Progetti di Internazionalizzazione 2020”  Informazioni: http://www.lazioinnova.it/tutti-i-bandi/  
    • Finanziamento di progetti italiani per 2,5 milioni di euro di cui 1,5 milioni nel settore della salute ed 1 milione per l’educazione a distanza. Le proposte presentate dovranno utilizzare tecnologie dello spazio Una nuova opportunità, che si rivolge a micro, piccole e medie imprese e a grandi aziende italiane interessate a produrre servizi o beni per il contrasto al Covid19. Il bando Space in Response to Covid 19, supportato dal Ministero dell’Innovazione e Digitalizzazione, dall’Agenzia Spaziale Italiana e dal Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio, prevede il finanziamento a fondo perduto di progetti dimostrativi che saranno co-finanziati all’80% per le MPMI e al 50% per le grandi aziende. Le proposte presentate dovranno utilizzare tecnologie dello spazio e riguardare due ambiti di applicazione: salute ed educazione a distanza. I progetti dovranno essere avviati in tempi brevi dalla loro approvazione. Il bando è parte integrante della Call to Action, Innova per l’Italia, un’iniziativa congiunta del Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano, del Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli e del Ministro dell’Università e della Ricerca Gaetano Manfredi, insieme a Invitalia e a sostegno della struttura del Commissario straordinario per l’emergenza Coronavirus Domenico Arcuri.   Info: www.ctna.it/call-straordinaria-esa-business-applications-lo-spazio-risponde-al-covid19/  
    •   Vieni a scoprire  come costruire la migliore strategia non solo per proteggere ma anche per sfruttare la tua proprietà intellettuale in Vietnam Questo webinar è una collaborazione della Camera di Commercio e dell'industria francese in Vietnam (CCIFV) e dell'helpdesk IPR per le PMI del sud-est asiatico. Per accedere a un nuovo mercato, bisogna anche preparare una strategia IP per prevenire  eventuali perdite di entrate. Ciò è particolarmente importante per cercare la licenza dei prodotti è un partner locale o la vendita tramite agenti locali. Importante è tener presente come regola generale, la protezione della proprietà intellettuale è territoriale; quindi, la registrazione è necessaria in ogni paese in cui si fanno affari e le  registrazioni europee non valgono (quasi) nulla in Vietnam.   Programma Come redigere una strategia sulla proprietà intellettuale IP Come registrare il proprio IP (costo, sequenza temporale, documenti) Come applicare il proprio IP per registrarsi link  
    • Distretto Sicilia Micro e Nano Sistemi cerca un Contributing partner Call IMI2 per COVID-19 in scadenza il 31 marzo 2020 Il Distretto Sicilia Micro e Nano Sistemi sta cercando dei "Contributing partner" disposti a partecipare con una contribuzione in-kind la cui entità, per i due anni, può ammontare tra i 50-100k€.  La partecipazione dei "Contributing partner" è decisiva ai fini della valutazione della proposta. In allegato un abstract dell’iniziativa.  
    Next Page