News


    • 12 December 2019, 11:17 am

      RSS feeds

      For more RSS news feeds click the link above.
    • Si è aperta lunedì 2 dicembre la due giorni di visite alle case editrici della Regione Lazio, all’interno del programma di fellowship in collaborazione con ICE-Agenzia, Regione Lazio ed organizzato dall’Associazioni Editori Italiani, in occasione della XVIII edizione di Più Libri più Liberi 2019. Un ristretto gruppo di sette buyer internazionali provenienti da Brasile, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Olanda, UK e USA, ha fatto visita cinque case editrici laziali indipendenti ( 66th and second, Fandango, Gruppo editoriale LIT, Minimun Fax, Edizioni E/O)  mostrando interesse sia per i cataloghi presentati dalle case editrici e nell’organizzazione interna. Il programma di internazionalizzazione è proseguito il 4 dicembre con il seminario dedicato 36 buyers provenienti da tutto il mondo. Durante il seminario è stata presentata da parte di Lazio Innova la quarta edizione del catalogo Nuove opere editoriali della Regione Lazio. (https://traduzioni.laziointernational.it/). A seguire sono iniziati i lavori nel Right Center per la compravendita dei diritti, terminati giovedì 5 dicembre. La Regione Lazio è stata presente a PLPL con uno stand istituzionale e con una collettiva di imprese assieme ad Unioncamere Lazio e Camera di Commercio di Roma, nell’ambito della Convenzione siglata per la partecipazione congiunta ad alcune manifestazioni fieristiche, con uno stand con 11 case editrici (MMC Edizioni, Segni d'Autore,  La Ragnatela Editore, Edizioni Universitarie Romane, New Books, Gremese Libreria, Vision, WriteUp Site, Mulph Edizioni Musicali) le quali hanno avuto la possibilità di essere inserite  nel calendario degli incontri B2B del Right Center come ulteriore azione a favore dell’internazionalizzazione del settore promosso dalla regione Lazio per il tramite di Lazio Innova.    
    • An EU-funded project has enabled companies to offer cybersecurity as a low-cost subscription service, boosting protection from hackers by using artificial intelligence. This could help consumers better safeguard personal data such as passwords and bank details.
    • Copernicus Land Monitoring Service in support of global forest, inland water and urban adaptationCSO Tanya Walker Thu, 05/12/2019 - 08:06   Copernicus Land Monitoring Service in support of global forest, inland water and urban adaptation   EU Pavillion 12:30-14:00, 5 December, room Helsinki     Moderated by Mark Dowell (European Commission, Joint Research Centre)     12:30-12:45 Copernicus EU Earth Observation programme Mr. Hugo Zunker (DG GROW, European Commission, Belgium)   12:45-13:00 Copernicus Global Land component Dr. Mark Dowell (Joint Research Centre, European Commission, Italy)   13:00-13:15 Copernicus Inland Water Monitoring element Dr. Christophe Sannier, SIRS CLS Group, France   13:15-13:30 Forest Monitoring Stakeholder Requirement Survey Dr. Sarah Carter, University of Wageningen The Netherlands   13:30-13:45 Forest Monitoring potential Copernicus element Dr. Sharon Gomez, REDDCopernicus Coordinator, GAF AG, Germany   13:45-14:00 Urban Adaptation to climate change Dr. Christophe Sannier, on behalf of European Environment Agency, Denmark   14:00-14:30 Panel Discussion Q&A Thu, 05/12/2019 - 12:00MadridSpain No CLMS_COP25_session_clean.docx No No
    • La Regione Lazio a New Space Economy European Expoforum - NSE Fino all’8 dicembre imprese, ricercatori, startup e Spin off di ricerca possono registrarsi per partecipare agli incontri di business organizzati attraverso la piattaforma EEN – Enterprice Europe Network - https://newspaceeconomy.b2match.io Fiera di Roma, 10 - 12 dicembre 2019 Lazio Innova, in collaborazione con CNR e Unioncamere Lazio, promuove la partecipazione di imprese, ricercatori e Spin off di ricerca, all’evento di Brokeraggio New Space Economy 2019, nell’ambito di NSE New Space Economy Forum, in programma dal 10 al 12 Dicembre 2019 presso la Fiera di Roma. La Regione Lazio, presente a NSE Expo Forum con uno stand istituzionale, ospiterà una rappresentanza di aziende ed un programma di attività di networking sia nazionale, sia internazionale. Organizzato da Fondazione Amaldi e Fiera Roma in collaborazione con Space Foundation, NSE Expo Forum offrirà l’opportunità di incontrare e scambiare opinioni tra attori industriali esistenti e nuovi, piccole e medie imprese innovative, investitori, startupper, centri di ricerca, agenzie spaziali e istituzioni con interessi, progetti di ricerca e/o applicazioni tecnologiche in campo spaziale. NSE – New Space Economy 2019 Brokerage Event è un evento internazionale di networking focalizzato sulla New Space Economy e sulla sua capacità di promuovere e creare nuove opportunità di mercato e sviluppo economico in Europa e di potenziare il trasferimento tecnologico di numerose applicazioni spaziali in altri settori industriali. L’evento di brokeraggio (B2B) è un format consolidato della rete EEN ed è rivolto a tutti gli attori pubblici e privati ​​disposti a dare il proprio contributo, condividendo competenze, mettendo in mostra i propri prodotti e tecnologie, offrendo opportunità di networking strategiche e contribuendo allo sviluppo della New Space Economy: Università e Spin Off di ricerca Centri di ricerca Grandi Imprese PMI Associazioni di imprese Amministrazioni locali Informazioni: Dove: Fiera di Roma – Sessione B2B Padiglione 10/ Spazio Espositivo Padiglione 9 10 Dicembre ore 14:00-18:00 11 Dicembre ore 10:00-18:00 12 Dicembre ore 10:00-13:00 La partecipazione al B2B è gratuita, previa iscrizione on line e in lingua inglese sul sito B2B https://newspaceeconomy.b2match.io. Ai partecipanti è richiesto l’inserimento delle informazioni di contatto e una breve descrizione del profilo aziendale e/o di ricerca.    
    • Dal 30 novembre al 8 dicembre la Regione Lazio, Unioncamere Lazio e Camera di Commercio di Roma, nell’ambito della Convenzione siglata per la partecipazione congiunta ad alcune manifestazioni fieristiche partecipa con  26 aziende del Lazio per la partecipazione ad AF – L’Artigiano in Fiera Fieramilano 2019, appuntamento fieristico (business to consumer),  internazionale tra i più importanti, dedicato all’artigianato e alle piccole medie imprese. La scorsa edizione l’evento ha registrato la partecipazione di oltre 3.000 espositori provenienti da 115 Paesi del mondo, con un’affluenza di pubblico di oltre 1.670.000 visitatori ed un totale di oltre 150.000 prodotti unici in vendita. La partecipazione del sistema Lazio all’appuntamento fieristico valorizza i settori dell’artigianato artistico e dell’enogastronomia promuovendo l’incontro con i mercati internazionali dove il prodotto italiano / laziale ha ancora grandi potenzialità di espansione in termini di Export. Le aziende dell’artigianato artistico presenti sono: 1- GIRABLU' 2- STELLA 3- OBB 4- 7 NODI 5- PIRETTI 6- ARTECARTA 7- FORME SPAZIO 8- VICOLO DELLE COCCOLE 9- LABORATORIO ART TESSILE 10-  PAOLA PETTERUTI 11- FRANCESCA RIZZELLO            12- I BOTTEGAI 13- MARTINA LEVIS        14- FERROVIVO                15- MACCHINI MARISA 16- ANELLA 17 – TRES 18- POGGIO NARNARA Invece presenti per il settore enogastronomico: 1- FRESIA 2- MELOGRANO 3- BIOSOLIDALE 4- AZIENDA AGRICOLA SAPORI DI IERI Oltre alle seguenti aziende della zona del sisma che nel 2016 ha colpito Amatrice ed intorni nella provincia di Rieti: 1- CASA DEL RAME 2- MOSTARDA 3- VIDRIO 4- RISTORANTE DA PATRIZIA  
    • The EU's ability to maintain peace at home is widely celebrated. Now an EU-funded project is supporting the Union's civilian peacebuilding efforts in countries beyond its boundaries.
    Next Page