News


  • Aggiornato il Programma di Lavoro 2018-2020 relativo allo Spazio, sono state aggiornate le informazioni , i topics, le date ed i budget relativi ai bandi con scadenza 2020. Le call relative allo spazio mirano a promuovere un’industria e una comunità di ricerca concorrenziali, innovative ed......

  • Nuova Fiera di Roma, dal 10 al 12 dicembre 2019 Siamo lieti di annunciare il prossimo NSE ExpoForum 2019, un evento internazionale che avrà luogo a Roma dal 10 al 12 dicembre. Il focus sarà la New Space Economy e le sue capacità di promuovere......

  • Il 22/03/2019 il direttore dell’Associazione Francesco Zingales è stato intervistato dall’emittente radiofonica “live social”. La video intervista la potete seguire al seguente link https://www.facebook.com/intervisteestorie/videos/320260752257716/. Buona visione!...

  • LAZIOCONNECT ORGANIZZA VENERDì 22 FEBBRAIO 2019 Evento LAZIO CONNECT DIGITAL Il meglio dell’ICT del Lazio fa rete...

  • Villorba domenica 7 ottobre. Hackaton Copernicus Hackaton Copernicus – Si conclude con un grande successo il primo hackathon Copernicus in Italia. Hanno vinto 3 gruppi di ragazzi con idee molto interessanti, ora avanti con incubazione e supporto a possibili nuove imprese aerospaziali. Un particolare ringraziamento......

  • Il Programma è promosso dalla Commissione Europea e gestito, in Italia da IEST – Istituto per lo Sviluppo Tecnologico, in collaborazione con Lazio Connect, iXitaly e la rete internazionale dei Fab Space 2.0 48 ore di brain storming supportati da esperti di settore, di marketing......

  • Un investimento attorno ai 15 milioni di euro, 9 dei quali dedicati alle attività di formazione ed orientamento; 37 soggetti privati coinvolti, assieme a tutte le università del Lazio, capofila del progetto La Sapienza, e a quella dell’Aquila, ma anche al CNR e all’Inail; 150......

  • Networking, Costruzione offerta di Rete, opportunità su Gare, Business Integrators, Fidejussioni e antipici su bandi di ricerca, Produttori Hardware e fornitori preferenziali Siamo lieti di comunicarvi che il giorno 15 Giugno 2018 (dalle 13:30 alle 17:30) si terrà il prossimo evento di Networking di LAZIO......

  •   Networking Days - Ultimi appuntamenti tra Imprese ed Università per il Bando Dottorati Industriali  Prenota il tuo incontro con l' Università LUISS IL 22 OTTOBRE ALLE ORE 17.00 - Il bando scade il 29 Ottobre  Siete interessati ad incontrare le Università del Lazio per definire un progetto congiunto mirato ad ospitare in azienda un dottorato di innovazione? Scopri le opportunità offerte dalla Regione Lazio con il Bando “Intervento per il rafforzamento della ricerca nel Lazio – incentivi per i dottorati di innovazione per le imprese” che mette a disposizione 3 milioni di euro per il co-finanziamento di oltre 100 dottorati industriali ad alto contenuto innovativo. AMBITI DEI DOTTORATI LUISS: Diritto e Impresa: FOCUS DEL DOTTORATO: quadro normativo sovranazionale, esperienza di altri ordinamenti, nonché al dialogo tra le Corti interne e internazionali. figure di interesse per pubbliche amministrazioni, Authorities nazionali e europee, imprese, studi professionali, in grado di coniugare elevate conoscenze scientifiche con capacità di comprensione anche della dimensione tecnologica di riferimento.  Economics: FOCUS DEL DOTTORATO: Il programma di dottorato è progettato per offrire agli studenti la capacità di comprendere e risolvere un ampio spettro di problemi economici e di impartire formazione su tecniche analitiche, empiriche e quantitative all'avanguardia. Gli studenti acquisiscono le competenze necessarie per intraprendere carriere accademiche e professionali, in università, istituti di ricerca internazionali, autorità pubbliche, banche centrali, istituti di consulenza e finanziari. Management: FOCUS DEL DOTTORATO: It offers concentrations in strategy, organization, innovation and entrepreneurship, marketing, accounting, and corporate finance. Primary areas of faculty research include: business model innovation; corporate governance; finance for innovation; project-based organising, technology transfer and IPR management, international management; new venture formation, growth, and corporate entrepreneurship; organizational learning and adaptation; public management and accounting; social capital and innovation; and word-of-mouth-led innovation.   IL PROSSIMO APPUNTAMENTO E’ CON I 3 DOTTORATI DELL’UNIVERSITA’ LUISS Giovedì 22 ottobre alle ore 17.00 - Le imprese/enti interessati possono iscriversi QUI:  http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=322      
  • 19 October 2020, 8:43 am

    RSS feeds

    For more RSS news feeds click the link above.
  • Plug-and-play smart cities? An open source platform jointly developed by Japanese and EU-funded researchers is facilitating the deployment of smart city technologies in urban centres worldwide to tackle urban challenges ranging from air quality and energy use to traffic congestion and infrastructure upkeep.
  • L’ICE Agenzia, nell’ambito del Piano straordinario per la promozione del Made in Italy e l’attrazione degli investimenti in Italia, intende organizzare un intervento promozionale in occasione del MAPIC DIGITAL (https://www.mapic.com/) che si terrà in formato digitale dal 17 al 18 novembre 2020.   Evento MAPIC DIGITAL è la prima piattaforma online per i settori: Retail Real Estate & Leisure, una piattaforma che permetterà a tutti gli stakeholder internazionali, provenienti da tutte le parti del mondo, di connettersi LIVE il 17 e 18 novembre per l’evento virtuale offrendo loro 2 mesi di accesso a key note, conferenze, networking, ricerche ed altro per creare nuovi accordi commerciali e partnership oltre che accompagnare i protagonisti più influenti dell’industria a capire i cambiamenti in atto nel settore.   Partecipazione L’ICE Agenzia in collaborazione con il Consiglio Nazionale dei Centri Commerciali (CNCC) e Confimprese sta avviando l’organizzazione di una partecipazione italiana al MAPIC DIGITAL che porterà alla realizzazione dello stand on line “Invest in Italy”. La vetrina virtuale dedicata all’attrazione investimenti, proprio con l’obiettivo di intercettare l’interesse di potenziali investitori, prevedrà uno spazio virtuale ad hoc: un “showcase” pensato per la presentazione e valorizzazione delle proposte progettuali ad un pubblico di qualificati investitori.   Il supporto ICE dunque si concretizzerà attraverso la creazione dello stand virtuale che fungerà da vetrina dell’offerta italiana, la partecipazione a seminari e l’organizzazione all’Italy Forum durante i quali saranno presentate le opportunità di investimento del settore.    ICE Agenzia metterà a disposizione n. 1 accesso gratuito per ente titolare di progetti, che permetterà tra l’altro l’accesso alla piattaforma online matchmaking; facciamo presente che gli ingressi sono soggetti a disponibilità limitata e verranno assegnati secondo ordine di manifestazione di interesse.   Per tutte le info e adesioni vedi gli allegati a questa news.
  • Al via i lavori della XI edizione del FESTIVAL DELLA DIPLOMAZIA Dal 19 al 30 ottobre, on line incontri, conferenze, dibattiti  festivaldelladiplomazia.eu e diplomacy2020.it   Aperti oggi i lavori dell’XI edizione del Festival della Diplomazia che si svolgerà, in formato digitale, da lunedì 19 a venerdì 30 ottobre.  Il festival, che vede Roma come epicentro delle diplomazie, è promosso, tra gli altri, dalla Regione Lazio in collaborazione con Unioncamere Lazio e Camera di Commercio di Roma, ed ha  supporto e il patrocinio del ministero degli Esteri, della rappresentanza in Italia della Commissione e del Parlamento Europeo, di oltre settanta ambasciate, nove università e numerosi partner scientifici. Obiettivo del Festival, «esplorare i temi più urgenti dell’attualità, affrontati da alcuni dei principali protagonisti del settore, con classici incontri dal vivo e, per la prima volta, attraverso 4 inediti diplo-channel per 10 ore no-stop quotidiane di approfondimenti, attraverso interviste e confronti, insieme a sessioni speciali e retrospettive esclusive, per un totale di 90 ore di full immersion tra comprensione del passato e del presente, riflessione e riprogettazione collettiva del futuro e dei suoi scenari.   Scarica il programma.  
  • Sei interessato ad incontrare le Università del Lazio per definire un progetto congiunto mirato ad ospitare in azienda un dottorato di innovazione? Scopri le opportunità offerte dalla Regione Lazio con il Bando “Intervento per il rafforzamento della ricerca nel Lazio – incentivi per i dottorati di innovazione per le imprese” che mette a disposizione 3 milioni di euro per il co-finanziamento di oltre 100 dottorati industriali ad alto contenuto innovativo. Domani, venerdì 16 ottobre, alle ore 11.00 incontro con l'Università di CASSINO. Le imprese interessate possono iscriversi al link http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=314 Ambiti dei Dottorati: - Literary And Historical Sciences in the Digital Age - Imprese, Istituzioni e Comportamenti - Dottorato In Metodi, Modelli e Tecnologie per l’ingegneria    Domani, venerdì 16 ottobre, alle ore 16.00 con l'Università UNICUSANO. Le imprese interessate possono iscriversi al link http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=317 Ambiti dei Dottorati di UNICUSANO: - Mobilità (2 o 4 ruote leggera o pesante tradizionale o sostenibile) - Energia - Tecnologia e lavorazioni meccaniche - Produzione - Costruzioni meccaniche - Adeguamento sismico ed energetico di costruzioni esistenti   Per i dettagli sul Bando “Dottorati Industriali” clicca QUI   Per essere aggiornato sulle iniziative della Regione Lazio e le opportunità promosse da Lazio Innova a supporto di startup e PMI innovative, se non l'hai ancora fatto, entra a far parte della Comunità degli Innovatori – Lazio 2030 su LinkedIn. Attraverso i seguenti link, puoi aderire ai Gruppi LinkedIn dedicati agli ecosistemi produttivi regionali ad alta intensità di R&S ed innovazione tecnologica: Aerospazio e Sicurezza https://www.linkedin.com/groups/8847462/ Scienze della Vita https://www.linkedin.com/groups/8846745/ Tecnologie della Cultura https://www.linkedin.com/groups/12308461/ Blue Growth https://www.linkedin.com/groups/8948257/
  • Prorogata al 27 ottobre la scadenza per le adesioni di imprese, startup e professionisti della filiera dei Beni Culturali per partecipare alle attività di Networking e di Internazionalizzazione Studia, progetta e Illustra la tua proposta di GAMIFICATION per il Rome Video Game Lab 2020 - In occasione del Rome Video Game Lab 2020 la Regione Lazio, attraverso Lazio Innova e in collaborazione con gli organizzatori di RVGL, intende coinvolgere i protagonisti del game development nel Project Sprint, un percorso di collaborazione e co-progettazione, realizzato in partnership con importanti soggetti nazionali e internazionali impegnati in diversi ambiti interdesciplinari e complementari. Cosa è Lazio Gaming Project Sprint: E’ una competizione tra Team per l’ideazione, la progettazione e l’illustrazione di una proposta di gamification. Chi può partecipare:Studia, progetta e Illustra la tua proposta di GAMIFICATION per il Rome Video Game Lab 2020 - In occasione del Rome Video Game Lab 2020 la Regione Lazio, attraverso Lazio Innova e in collaborazione con gli organizzatori di RVGL, intende coinvolgere i protagonisti del game development nel Project Sprint, un percorso di collaborazione e co-progettazione, realizzato in partnership con importanti soggetti nazionali e internazionali impegnati in diversi ambiti interdesciplinari e complementari. Gruppi/Team che dovranno scegliere la propria sfida tra quelle di seguito descritte. Ci si può iscrivere come team già formato (max 5-6 persone) o come singoli partecipanti; in tal caso si verrà aggregati in team da Lazio Innova in occasione della sessione di Team forming.  Le sfide: Ciascuna squadra sceglierà la sfida su cui preferisce lavorare e avrà 10 giorni di tempo per sviluppare la propria idea. La proposta dovrà essere illustrata attraverso uno Speed pitch di 2 minuti e un Mission Model Canvas “Project Sprint” che andranno inviati a Lazio Innova SpA. Titoli delle Sfide: 1) Dalla Scienza alla Fantascienza: immaginare futuri possibili attraverso i videogiochi Abstract: Da oltre un secolo la produzione narrativa di genere fantascientifico ci ha abituato a geniali intuizioni che hanno precorso i tempi (es. il “Grande Fratello” e la società dell'informazione di Orwell), ma anche a grandi suggestioni rimaste solo sulla carta o sulla pellicola (es. le auto volanti nei cieli delle città, immaginate da Philip K. Dick). Con l'accelerazione subita negli ultimi anni sul fronte della ricerca scientifica e con il moltiplicarsi degli ambiti di applicazione della tecnologia, la quantità di spunti da cui partire per la concezione di un "futuro possibile" è diventata incredibilmente ampia. Ai partecipanti viene richiesto di utilizzare il videogioco per descrivere un "futuro possibile", rivoluzionato da un'innovazione tecnologica e/o sociale rivoluzionaria, che sia basata su una scoperta scientifica recente. Promotore: IIDEA – Italian Interactive Digital Entertainment Association /Partner Rome VideoGame Lab   2) Italian sounding /Made in Italy - Le eccellenze agroalimentari italiane. Presentare i prodotti autentici italiani ed i territori di cui sono espressione Abstract: riconoscere ed utilizzare prodotti cosiddetti a denominazione geografica. Un modo/strumento diverso per ‘educare’ all’acquisto e al consumo consapevole la nuova generazione di consumatori (soprattutto esteri). Obiettivi:  ludico per i bambini: come è fatto un prodotto (mucca---formaggio X; pecora----formaggio y; etc) + geografia Italia (es match area della pianura padana con Grana Padano, etc) educativo per adulti/consumer: come riconoscere un prodotto a denominazione o tipico, proprietà nutrizionali, uso in cucina, gli attrattori del territorio di cui il prodotto è espressione, etc Promotore: Camera di Commercio Italiana in Québéc   3) Soluzioni di coinvolgimento del pubblico attraverso il game nei settori dell’Arte e Cultura. Sviluppare idee per valorizzare il patrimonio culturale internazionale e renderlo fruibile alle communities in modo innovativo, interattivo e social. Abstract: i gruppi che parteciperanno a questa challenge  dovranno preparare il concept di un video game o di una soluzione di gamification per attrarre le communities legate al mondo della cultura e dell’arte. L’obiettivo è pensare a nuovi strumenti per valorizzare location, musei, spazi espositivi nell’ottica di inserirli all’interno di circuiti nuovi o già esistenti internazionali , renderli appetibili e “navigabili” anche da remoto. Promotore: Istituto di Cultura Ceca in Italia   4) Migliorare l’experience della visita alle Esposizioni Universali e ai grandi appuntamenti fieristici. Immaginare e progettare il coinvolgimento attivo del visitatore – attraverso il gioco. Focus Expo 2020 Dubai e Padiglione ITALIA Abstract: La sfida verterà sul coinvolgimento attivo del visitatore in occasione di Fiere e grandi manifestazioni internazionali attraverso il gioco - applied game. L’obiettivo della sfida sarà rendere più divertente  e coinvolgente, attraverso meccanismi di gamificazione, il  viaggio alla scoperta del Mondo e pensare a nuovi strumenti per valorizzare percorsi, esperienze di eccellenza di ricercatori e imprenditori, spazi espositivi nell’ottica di renderli appetibili e “navigabili” anche da remoto. Promotore: Italian Industry & Commerce Office in the UAE - Dubai   Il ruolo dei partner: I Partner seguiranno il lavoro delle squadre come Digital mentor attraverso conference call concordate (in fase di planning e delivery delle proposte). Programma attività: Kick-off Digitale - presentazione delle sfide Il primo incontro in cui i Partner presenteranno le proprie Sfide dei partner, far incontrare i partecipanti e spiegare il percorso dell’iniziativa; Team Forming - le squadre verranno formate, suddivise per Sfida e comunicate online; Team Working - le squadre lavoreranno off-line (ognuno nei rispettivi gruppi) sviluppando i propri progetti fino al 2 novembre. Ogni squadra sarà dotata di un coach (esperto di settore) e di un tutor (esperto di metodi di design thinking e co-progettazione); Check-up progetti - i Partner potranno seguire e incontrare virtualmente i team impegnati nelle loro Sfide per indirizzarli nella progettazione; Challenge Pitching Session: ogni Sfida avrà la sua pitching session virtuale in cui il Partner e la Regione Lazio proclameranno il vincitore (6 novembre); Lazio Gaming Project Sprint Final (6-11-2020): gran finale in presenza con Pitching Session internazionale e Speed Networking Lunch a Cinecittà dove verranno proclamati  i 3 vincitori assoluti ed eletto il miglior progetto tra i vincitori delle singole Sfide. Il Premio: Al progetto vincitore sarà assegnato un premio da parte della Regione Lazio del valore di 3.000 Euro, al secondo classificato di 1.500 Euro ed al terzo di 500 Euro. Come candidarsi: Il format di candidatura deve essere compilato entro e non oltre il prossimo 27 ottobre 2020: per le singole candidature al link: http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=320; per i Team al link: http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=319   Info: LAZIO INNOVA S.p.A - Internationalization, Clusters & Studies – email:internazionalizzazione@lazioinnova.it – tel 06.605160  
Next Page